290_b

Coppa della Duchessa di Genova

Piombo/ stampo/ fusione/ cesellatura/ doratura parziale

Trofeo a forma di grande recipiente ellittico, con manici ad ansa, costituito da bacile interno separato, corpo principale riccamente decorato, e base ad imbuto su piedistallo poligonale modanato.
La parte esterna del corpo principale presenta mascheroni e festoni di fiori e frutta a rilievo, mentre un fregio ad ovuli e foglie d’acanto occupa la parte inferiore; sulla base scanalata compaiono due stemmi muti incorniciati; il piedistallo, invece, è decorato geometricamente con pennacchi agli angoli.

Trofeo vinto da Vittorio Molin, Francesco Vianello, De Rossi Enrico e Arnoldo Cibin il 4 giugno 1884, in occasione delle Regate Nazionali di Torino. Si tratta del primo trofeo assegnato alla Canottieri Bucintoro in una manifestazione sportiva ufficiale.

Piombo/ stampo/ fusione/ cesellatura/ doratura parziale

Trofeo a forma di grande recipiente ellittico, con manici ad ansa, costituito da bacile interno separato, corpo principale riccamente decorato, e base ad imbuto su piedistallo poligonale modanato.
La parte esterna del corpo principale presenta mascheroni e festoni di fiori e frutta a rilievo, mentre un fregio ad ovuli e foglie d’acanto occupa la parte inferiore; sulla base scanalata compaiono due stemmi muti incorniciati; il piedistallo, invece, è decorato geometricamente con pennacchi agli angoli.

Trofeo vinto da Vittorio Molin, Francesco Vianello, De Rossi Enrico e Arnoldo Cibin il 4 giugno 1884, in occasione delle Regate Nazionali di Torino. Si tratta del primo trofeo assegnato alla Canottieri Bucintoro in una manifestazione sportiva ufficiale.

Società

Città

Provincia

Regione

Disciplina sportiva

Anno di realizzazione

Periodo Storico

Tipologia

Autore