697_b

Parigi Rubaix

Parigi Rubaix 1948; Gildo Monari, sesto all’arrivo, tra Kaputt e Magni. Gildo Monari è uno dei pochi corridori della Ciclistica Centese che hanno militato tra i professionisti ben figurando pur senza ottenere risultati e vittorie di rilievo. Viene ricordato per la sua saggezza in corsa e per la grande umiltà con cui avviava al ciclismo i giovani della Ciclistica Centese.

Parigi Rubaix 1948; Gildo Monari, sesto all’arrivo, tra Kaputt e Magni. Gildo Monari è uno dei pochi corridori della Ciclistica Centese che hanno militato tra i professionisti ben figurando pur senza ottenere risultati e vittorie di rilievo. Viene ricordato per la sua saggezza in corsa e per la grande umiltà con cui avviava al ciclismo i giovani della Ciclistica Centese.

Società

Città

Provincia

Regione

Disciplina sportiva

Anno di realizzazione

Periodo Storico

Tipologia

Autore