4 FAS AP604

Pistola FAS AP604

Più che una fabbrica la FAS (Fabbrica Armi Sportive) era un laboratorio, nato all’inizio degli anni ’70 a Milano, il suo fondatore-ideatore è stato MASSIMO MENCARELLI che ha unito 2 passioni, il tiro e la meccanica soddisfacendo così le richieste dei tiratori sportivi italiani che sino a quell’epoca non avevano un attrezzo specifico per la loro attività agonistica.
A metà degli anni ’70 la FAS presenta la Domino SP 602, una pistola in cal.’22LR che grazie alla sua meccanica innovativa e ad una particolare ergonomia conquista numerose medaglie nazionali, internazionali ed olimpiche, l’ultimo campionato del mondo vinto è del ‘98.
Nel ’78 la FAS presenta la AP 604 cal.4.5 / .177, una pistola ad aria compressa che ricalca la fortunata SP 602, le caratteristiche sono:
meccanica: PCA
calibro: mm 4,5 /.177
energia: < 7,5 Joule
canna: L.Walther mm 195 – 12D
impugnatura: noce ambidestro
scatto: 2 tempi 300+200 gr
peso: 900 gr. c.a – approx
lunghezza: mm 300
larghezza: mm 50

attrezzo da tiro ad aria precompressa

Anno di realizzazione

Autore

Disciplina sportiva

Periodo Storico

Provincia

Regione

Società

Città

Tipologia