TSNRAPALLO040 c

Targa celebrativa del 130° Anniversario della Fondazione del TSN Rapallo.

Targa celebrativa del 130° Anniversario della Fondazione del TSN Rapallo, in ardesia.
Opera dello scultore ungherese Balazs Berzsenyi realizzata nel 2014.

Targa celebrativa del 130° Anniversario della Fondazione del TSN Rapallo, in ardesia.
Opera dello scultore ungherese Balazs Berzsenyi realizzata nel 2014.
Lo scultore ungherese Balazs Berzsenyi è nato a Budapest nel 1960 ma ha scelto la Liguria come sua dimora, affascinato dal clima, dal mare, dalla cordialità di alcuni amici e soprattutto dal “mito” dell’Arte italiana. Attirato dagli artisti del passato, quali Michelangelo, Leonardo e Donatello, ha lasciato la sua terra natia per affondare solide radici in Liguria.
Dal 1996, abita a Verzi di Lorsica, in Val Fontanabuona, nell’entroterra di Rapallo, a soli cinquanta metri dalla casa del suo amico e scultore Giuseppe De Carlo.
Ha lavorato ad alcune opere in marmo ed in metallo per la chiesa di Sant’Anna a Rapallo, ideata dall’architetto Luciano Maggi (in collaborazione con Cesare Lacca), che in realtà è già stata inaugurata alla presenza del vescovo diocesano Alberto Tanasini il 23 luglio 2016.
Ha partecipato a varie mostre in diversi paesi e sue opere si trovano in parchi e musei in Ungheria, in Italia, in Spagna, in Francia e in Perù.

Società

Città

Provincia

Regione

Disciplina sportiva

Anno di realizzazione

Periodo Storico

Tipologia

Autore