tessera Falcone Roggero di Lauria

Tessera sociale dott. Giuseppe Falcone

Tessera sociale del dott. Giuseppe Falcone

Giovanni Falcone è stato socio del Club Canottieri Roggero di Lauria a. s. d. 1902 intorno ai suo vent’anni: la tessera sociale risale agli 1959-1961, come si può comprendere dalla firma del Presidente della FIC dell’epoca il dott. Alfredo Boccalatte.
Giovanni Salvatore Augusto Falcone (Palermo, 18 maggio 1939 – Palermo, 23 maggio 1992), è stato un magistrato italiano, vittima di Cosa nostra in Italia insieme alla moglie Francesca Morvillo e ai tre uomini della scorta: Antonio Montinaro, Rocco Dicillo e Vito Schifani.
Assieme a Paolo Borsellino, collega e amico fino alla morte, Giovanni Falcone è una delle personalità più importanti e prestigiose nella lotta alla mafia in Italia e a livello internazionale.
La salma del magistrato italiano venne tumulata in una tomba monumentale nel cimitero di Sant’Orsola a Palermo, ma nel giugno del 2015 venne poi traslata nella Chiesa di San Domenico, situata nel capoluogo siciliano.

Anno di realizzazione

Autore

Disciplina sportiva

Periodo Storico

Provincia

Regione

Società

Città

Tipologia